Uno dei film più premiati e applauditi nei festival di tutto il mondo.


Anni '70: il piccolo Mauro, un ragazzo di dodici anni, vive in Brasile, quando improvvisamente i genitori sono costretti a fuggire a causa delle loro idee politiche e lo lasciano dal nonno. Mauro in quell'estate incontrerà personaggi indimenticabili che lo porteranno a essere protagonista di piccoli e grandi eventi della storia del proprio paese.
Dal 6 giugno al cinema
"Emoziona e colpisce al cuore - Variety"

"Un film intenso, da non perdere - Chicago Tribune
"