Sebastián Lelio, un regista fantastico

Sebastián Lelio è uno dei più importanti registi cileni degli ultimi anni. Dal 19 ottobre esce nelle sale italiane il suo ultimo film: Una donna fantastica.

GUARDA LA GALLERIA

Un regista del nuovo cinema cileno

A partire dagli anni 2000, il cinema cileno vive una seconda giovinezza. Gli artifici di questa svolta artistica sono una serie di registi che negli ultimi anni hanno saputo affermarsi anche all’esterno grazie all’originalità dei loro film e al loro stile riconoscibile ed apprezzato.

Tra questi i più celebri sono sicuramente Pablo Larraìn e Sebastián Lelio. È curioso che il film Una donna fantastica veda la collaborazione fra i due: il primo in veste di produttore, mentre il secondo in quello di regista.

sebastian-leilo

In particolare Lelio si è fatto apprezzare dal pubblico italiano con il film Gloria, uscito nel 2013, e vincitore dell’Orso d’argento per la miglior attrice al Festival del Cinema di Berlino. Ma la carriera di Lelio è iniziata molto prima, con una serie di opere molto interessanti ma ancora inedite in Italia: La Sagrada Familia (2006), Navidad (2009) e El año del tigre (2011).

Una donna fantastica, il nuovo film

Il nuovo film di Lelio si preannuncia uno dei migliori della sua carriera. Dopo aver riscosso un grande successo al Festival del Cinema di Berlino, dove si è aggiudicato l’Orso d’Argento per la miglior sceneggiatura, il film giunge nei cinema italiani grazie a Lucky Red dopo essere stato selezionato dal Cile per concorrere ai prossimi Premi Oscar.

Interpretato da un cast straordinario, su cui spicca la bravura dell’attrice transgender Daniela VegaUna donna fantastica sarà nelle sale italiane dal 19 ottobre.

Contatti

Lucky Red srl

Largo Italo Gemini 1
00161 Roma

T. 063759441
F. 0637352310