Lucky Red ha acquistato L’Insulto, in concorso al Festival di Venezia

In concorso alla 74. Mostra del Cinema di Venezia, “L’Insulto” del regista libanese Ziad Doueiri arriverà in Italia con Lucky Red.

GUARDA LA GALLERIA

La storia è ambientata proprio in Libano: il film racconta di una piccola incomprensione tra un libanese cristiano e un profugo palestinese, che sfugge di mano e cresce fino a portarli in tribunale, passando da essere una questione privata a un vero caso politico nazionale.

Come per l’ultimo film di Asghar Farhadi, le sfumature thriller servono a Ziad Doueiri per raccontare e indagare la realtà e i rapporti umani. L’Insulto – in concorso alla 74.a edizione della Mostra del Cinema di Venezia –  rappresenta infatti una storia emblematica della difficile convivenza dei popoli del Medio Oriente, per la quale Doueiri è stato ispirato da un incidente che accadutogli qualche anno fa.

Racconta il regista:

«Quando guardo indietro, mi rendo conto che questo semplice incidente si sarebbe potuto trasformare in una crisi nazionale. Il Libano è un paese molto complesso, pieno di contraddizioni e di passione. Con Joëlle Touma abbiamo scritto una storia che evoca tanto il nostro passato quanto il nostro presente. Questo è un film sulla giustizia. Cioè quello che i due protagonisti, stanno cercando. E la ricerca della giustizia è anche una ricerca di dignità».

Contatti

Lucky Red srl

Largo Italo Gemini 1
00161 Roma

T. 063759441
F. 0637352310