Sulla Mia Pelle conquista i David di Donatello 2019 con Alessio Cremonini e Alessandro Borghi

L’emozionante racconto degli ultimi giorni di Stefano Cucchi ha conquistato i David di Donatello: Alessio Cremonini vince come Miglior Regista Esordiente per Sulla Mia Pelle, con Alessandro Borghi premiato come Miglior Attore Protagonista.

GUARDA LA GALLERIA

Alessio Cremonini – miglior regista esordiente

Ha ricevuto il suo primo David di Donatello dalle mani di Tim Burton: è Alessio Cremonini il Miglior Regista Esordiente di questa edizione. Per lui anche un’altra grande soddisfazione:  Sulla Mia Pelle è stato premiato anche con il David Giovani, assegnato da una giuria speciale, composta da 6.000 studenti di tutta Italia.

Alessandro Borghi – Miglior Attore Protagonista

A premiare il miglior attore protagonista è stata invece la diva Uma Thurman, che ha chiamato sul palco lo straordinario Alessandro Borghi. Un premio arrivato alla quinta candidatura, con un’interpretazione di sconvolgente intensità e umanità, nei panni di Stefano Cucchi. E la sua dedica è volata proprio a Stefano Cucchi“e agli essere umani, all’importanza di essere considerati tali a prescindere da tutto“.

Miglior Produttore – Lucky Red e Cinemaundici

Lucky Red festeggia anche il premio come Miglior Produttore ad Andrea Occhipinti, premiato insieme a Cinemaundici di Olivia Musini. Tanti riconoscimenti per un film necessario, che è stato, nelle parole di Andrea Occhipinti, un’avventura incredibile. 

Ph. Arianna Lanzuisi

 

Contatti

Lucky Red srl

Largo Italo Gemini 1
00161 Roma

T. 063759441
F. 0637352310